News

Le ultime notizie dal Centro di Riabilitazione “Enzo Buongiorno” in Burundi

by admin

Il Centro di Riabilitazione intitolato al fondatore di AIM Group, Enzo Buongiorno, è stato realizzato per aiutare le persone con disabilità motorie e offre trattamenti post-trauma e riabilitazione post-chirurgica. Il Centro di Riabilitazione è uno dei progetti di FIMAC e si trova a Bubanza, un villaggio sulle colline a un’ora di auto di distanza da Bujumbura, la capitale del Burundi.

Dalla sua apertura nel 2016, il centro ha trattato in totale 555 pazienti, di cui 299 d’età inferiore ai 5 anni. I nostri piccoli pazienti sono in cura per handicap legati a disabilità fisiche come instabilità delle ossa, articolazioni o muscoli che portano a importanti limitazioni nei movimenti. Le cause comuni che danno origine a disabilità motorie sono la poliomielite, la paralisi cerebrale, le distrofie muscolari, l’amputazione, le fratture o le lesioni della colonna vertebrale, della testa, dei tessuti molli, ecc.

Durante la nostra ultima missione in Burundi nell’aprile 2018 abbiamo potuto osservare i progressi del team di fisioterapia che supporta la riabilitazione di questi bambini. I fisioterapisti lavorano per migliorare le loro capacità di movimento e le loro prestazioni in attività che diamo per scontate come stare seduti, in piedi o camminare, nonché per migliorare la loro flessibilità, forza e resistenza. Siamo molto orgogliosi di poter aiutare le famiglie ad accettare e curare i bambini con handicap e come AIM Group continueremo a sostenere e sviluppare questo progetto.

Inglese, Francese

giovedì
07
giugno 2018
Commenti disabilitati su Le ultime notizie dal Centro di Riabilitazione “Enzo Buongiorno” in Burundi